Chiesanuova

Ha una struttura tipica dei borghi liguri, rappresentata dalle case disposte linearmente in doppia fila lungo il crinale della collina su una delle direttrici che dal porto medievale di Levanto andavano verso l'entroterra e i passi appenninici.
La chiesa è intestata a San Nicolò e risale all’ XI secolo.

L'abitato non è transitabile dalle automobili e questo contribuisce a mantenerne intatto il fascino rurale. Posta sul confine tra Levanto e Monterosso (la prima delle Cinque Terre), da qui partono diversi sentieri, alcuni dei quali si dirigono verso quelli famosi delle Cinque Terre ed altri attraversano invece la vallata di Levanto, congiungendosi con la rete dei sentieri che congiungono la ventina di insediamenti sparsi nella vallata (nell'antichità, il parlamento locale era diviso tra i rappresentanti del Borgo e quelli della Valle). .

A piedi, il mare di Levanto è raggiungibile in circa 30 minuti; calcolate però circa 45 minuti per la risalita.

Panorama di Chiesanuova

Thumb
Thumb
Thumb
Thumb